Com’è profondo il mare?

La vita è iniziata nei mari e nei mari ancora prospera.
Immergersi nel mare significa scoprire un oceano di creature bizzarre e un mondo di meraviglie, raccolte e disegnate in questo bellissimo album destinato ai ragazzi ma molto interessante anche per gli adulti. Studiare il mare significa misurare lo stato di salute della Terra e anche ipotizzare che ci possa essere vita in altri pianeti del sistema solare!

Questo mega-taccuino ci racconta delle diverse zone marine, della loro importanza e ruolo nella biodiversità: dall’area epilagica (0 -200 m.) a quella adopelagica (6.000-10.920 m.). Dalle lame di luce che fendono la superfice all’abisso oscuro e freddo, non a caso denominato con il prefisso ado da Ade.
Nella mitologia greca è il terzo figlio di Cronos, simbolo dell’invisibilità. E’ lui a portarci negli abissi della Fossa delle Marianne dove solo pochi essere umani si sono avventurati (meno di quelli andati sulla luna). Eppure anche qui, dove la pressione e il freddo sono incredibili e il cibo scarso, troviamo forme di vita. E proprio queste condizioni estreme fanno pensare ad alcuni scienziati che anche altri pianeti del sistema solare potrebbero accogliere forme di vita.

Zona per zona, sfogliando le pagine che da azzurro chiaro diventano sempre più scure, l’album ci fa incontrare i mammiferi terrestri (come l’orso bianco) che non potrebbero vivere senza il mare, il pesce pagliaccio, la tartaruga caretta, lo squalo martello, il delfino, il pesce spada, la medusa immortale, la balenottera azzurra, il diavolo nero, la manta gigante, il polpo dumbo, il clown senza volto, il gamberetto di alluminio e…la plastica. Eh si, perché il materiale leggero, malleabile, isolante e resistente agli agenti atmosferici ha invaso il pianeta e, con esso, il mare.
Accanto alla pesca intensiva la plastica è uno dei pericoli maggiori per l’ecosistema marino. Non solo ha già creato “il settimo continente” nell’Oceano Pacifico ma, non essendo biodegradabile e frammentandosi in brandelli microscopici, viene ingerita dagli animali marini, entrando nelle filiere alimentari che giungono fino a noi. E’ come se ci stessimo stringendo un laccio di nylon intorno al collo. Chissà se libri come questo possono trasformare bambini e ragazzi negli influencer capaci di influenzare decisioni e comportamenti degli adulti. Come possiamo rinunciare a tanta bellezza?

G. Accinelli e G. Zaffaroni, Giu’ nel blu, NomosBambini, 22,90€

Prenota e ritira in libreria

Compila il form per inviare la tua richiesta di prenotazione e venire a ritirare il libro in negozio. Fornendo i dati richiesti, esprimi implicitamente il consenso ad essere contattato via mail o telefono, per comunicazioni relative alla disponibilità di quanto prenotato.

Acquista

Se invece decidi di acquistare il libro direttamente, clicca sul tasto acquista e segui le indicazioni. Il libro ti verrà inviato all’indirizzo di spedizione che avrai indicato dopo il perfezionamento del pagamento

scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Se vuoi rimanere aggiornato sulle novità editoriali, ti comunicheremo mediante mail i titoli che di volta in volta abbiamo scelto per la nostra libreria. Potrai sempre cancellarti dal nostro elenco se riterrai che le nostre comunicazioni siano troppo invasive o di scarso interesse per te.

Complimenti, ti sei iscritto alla newsletter

C'è stato un errore. Prova di nuovo.

Pagina59 will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.