Com’era bello il calcio di Nereo

C’era una volta il calcio. Recita così l’incipit di questo libro di Gino Franchetti, giornalista di Gazzetta dello Sport, Stadio, Il Giorno, Corriere della Sera e grande cantore del calcio del divertimento, della fantasia, del tifo domenicale.
Quello fatto da persone come Nereo Rocco, il paron, Nils Liedholm, conte a Milano e barone a Roma, Herrera il mago, Manlio Scopigno, il filosofo, Luis Carniglia, Bruno Pesaola…

Questo calcio mantenne magia e umanità anche quando arrivarono fiumi di soldi da imprenditori e finanzieri, “fino a quando le truffe divennero prassi comune e frotte di maneggioni pretesero di governare le sorti dei calciatori migliori”, alla stregua di “mercenari” a cui garantire compensi stratosferici anche quando passano la maggior parte del tempo in panchina o sono afflitti da infortuni ricorrenti. Fino a farlo fallire. perché diciamolo il calcio italiano, ovvero le società calcistiche sono finanziariamente ed eticamente fallite, con bilanci tenuti in piedi da plusvalenze immaginarie..

Certo il calcio di ieri e quello di oggi si confrontano con società, economie, valori completamente diversi. Un calcio dove è difficile rintracciare persone come Nereo Rocco, la cui vicenda umana e calcistica è il cuore di questo libro. Un cognome bizzarro per un triestino come lui? Forse perché italianizzato dal padre dopo la guerra 15-18, dal cognome mitteleuropeo Von Roch al quasi partenopeo Rocco.
Per non parlare di Niels Liedholm (il Lidas di Gianni Brera) imperturbabile riluttante allenatore del Milan di Berlusconi che alle domande dei giornalisti sull’intrusione di quel ricco proprietario di TV rispondeva: “Lui può. E’ stato allenatore di Edilnord”

Dove rintracciare oggi una battuta del genere nei fiumi di parole e telecronache omologate e ripetitive, dal pathos indotto del telecronista “embedded”?

Gino Franchetti, Un calcio da ridere. Rocco e i suoi gemelli, Prospero editore, 14€

Prenota e ritira in libreria

Compila il form per inviare la tua richiesta di prenotazione e venire a ritirare il libro in negozio. Fornendo i dati richiesti, esprimi implicitamente il consenso ad essere contattato via mail o telefono, per comunicazioni relative alla disponibilità di quanto prenotato.

Acquista

Se invece decidi di acquistare il libro direttamente, clicca sul tasto acquista e segui le indicazioni. Il libro ti verrà inviato all’indirizzo di spedizione che avrai indicato dopo il perfezionamento del pagamento

scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Se vuoi rimanere aggiornato sulle novità editoriali, ti comunicheremo mediante mail i titoli che di volta in volta abbiamo scelto per la nostra libreria. Potrai sempre cancellarti dal nostro elenco se riterrai che le nostre comunicazioni siano troppo invasive o di scarso interesse per te.

Complimenti, ti sei iscritto alla newsletter

C'è stato un errore. Prova di nuovo.

Pagina59 will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: