Dante il viandante

Viandante, suo malgrado, lungo l’impervio Appennino tosco-emiliano, Dante nell’anno che celebra i 700 anni dalla morte, diventa la suggestione, lo stimolo, “l’amo” per percorrere uno dei tratti più affascinanti del centro-Italia: sotto il profilo naturalistico, artistico, storico, eno-gastronomico.

Il cammino di Dante proposto dalla guida che qui consigliamo, delinea un circuito Ravenna-Firenze-Ravenna, su 2 tracciati diversi. L’intero percorso di 380km richiede ben 20 giorni: distanze, altitudini, punti di sosta, alloggio, per mangiare e bere sono ovunque dettagliati.
Ma ciascuno potrà comporre il proprio cammino: ridurlo, modificarlo, “personalizzarlo” secondo le proprie possibilità, interessi e budget di tempo, magari alternando piedi a mezzi pubblici.

Alcuni dei luoghi del cammino sono ovviamente arcinoti come Ravenna, Faenza, Forlì, Firenze, molto conosciuti come Brisighella la città costruita nel gesso, Marradi capitale delle castagne e patria del “marron buono” da dove si può raggiungere la cascata dell’Acquacheta, le foreste casantinesi e l’eremo di Camaldoli, il Monte Falterona da cui origina l’Arno.
Ma altri potranno costituire un’autentica scoperta: il Centro di documentazione della Resistenza di Ca’ Malanca e l’Osservatorio Astronomico di Monteromano dopo la tappa di Brisighella, San Godenzo dove Dante trascorse il primo periodo dell’esilio con la sua area archeologica e l’eredità etrusca, l’Antico Spedale del Bigallo a Bagno a Ripoli del XIII secolo fondato da un benefattore fiorentino per viandanti e bisognosi e beneficiario dell’acqua proveniente da Fonteviva, Portico di Romagna con l’Oratorio della Visitazione e l’eredità della famiglia Portinari, cognome del padre di Beatrice…

L’itinerario completo, l’andata e ritorno proposto dalla guida si sviluppa prevalentemente su sentieri non asfaltati fra pianura, colline e montagne. E se ciò garantisce di stare al fresco anche d’estate – fra boschi e altitudini sopra i 500 m. – obbliga però a percorrere dislivelli importanti in salita e discesa. Per questo si consiglia di affrontare il cammino ben allenati con lo scopo di godere con tranquillità della bellezza che, ovunque, accompagnerà il viandante.

Bezzi-Rossetti-Venturelli, Il cammino di Dante, Terre di Mezzo, 20€

Prenota e ritira in libreria

Compila il form per inviare la tua richiesta di prenotazione e venire a ritirare il libro in negozio. Fornendo i dati richiesti, esprimi implicitamente il consenso ad essere contattato via mail o telefono, per comunicazioni relative alla disponibilità di quanto prenotato.

Acquista

Se invece decidi di acquistare il libro direttamente, clicca sul tasto acquista e segui le indicazioni. Il libro ti verrà inviato all’indirizzo di spedizione che avrai indicato dopo il perfezionamento del pagamento

scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Se vuoi rimanere aggiornato sulle novità editoriali, ti comunicheremo mediante mail i titoli che di volta in volta abbiamo scelto per la nostra libreria. Potrai sempre cancellarti dal nostro elenco se riterrai che le nostre comunicazioni siano troppo invasive o di scarso interesse per te.

Complimenti, ti sei iscritto alla newsletter

C'è stato un errore. Prova di nuovo.

Pagina59 will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.