Ho scritto t’amo sulla sabbia e il vento non se l’è portato via

No, non è un libro solo per boomers, non è un’operazione nostalgia (beh un po’ di quella c’è…). Ma un tuffo nella storia e nella società italiana attraverso le “canzonette”, la musica leggera, a volte leggerissima, delle estati italiane.

Il libro di Enzo Gentile si cimenta con 300 canzoni e 100 artisti di successo dal 1960 fino ad oggi: dai mangianastri allo streaming, dal Juke Box a Spotify, da Mal a Fedez, da Gigliola Cinquetti alla “femmina alfa” Baby K. , da Caterina Caselli a Gianna Nannini, dai Franco I e IV ai Boomdabash.

L’estate è la stagione più cantata da sempre, ovvero da quando buona parte degli italiani si è potuta permettere “le vacanze”, prevalentemente, ieri come oggi, al mare: dal disco per l’estate al tormentone estivo. Modi di fruizione, sonorità, marketing e promozione sono profondamente cambiati, Eppure quella musica, quelle canzoni degli anni ’60 e ’70 sembrano procedere come i fiumi carsici: si inabissano, riemergono, si insinuano nel “nuovo”.
Itinerario completo nella canzone italiana, il libro fissa sapori e riti della società e di un certo “carattere” italiani, attraverso una musica radicata, colonna sonora di epoche e di film. Una musica leggera davvero resistente.

Enzo Gentile, Onda su onda. Storie e canzoni nell’estate degli italiani. Zolfo, 18€

Prenota e ritira in libreria

Compila il form per inviare la tua richiesta di prenotazione e venire a ritirare il libro in negozio. Fornendo i dati richiesti, esprimi implicitamente il consenso ad essere contattato via mail o telefono, per comunicazioni relative alla disponibilità di quanto prenotato.

Acquista

Se invece decidi di acquistare il libro direttamente, clicca sul tasto acquista e segui le indicazioni. Il libro ti verrà inviato all’indirizzo di spedizione che avrai indicato dopo il perfezionamento del pagamento

scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Se vuoi rimanere aggiornato sulle novità editoriali, ti comunicheremo mediante mail i titoli che di volta in volta abbiamo scelto per la nostra libreria. Potrai sempre cancellarti dal nostro elenco se riterrai che le nostre comunicazioni siano troppo invasive o di scarso interesse per te.

Complimenti, ti sei iscritto alla newsletter

C'è stato un errore. Prova di nuovo.

Pagina59 will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.