Il dilemma del giovane turco

Kopoglu, melanzane arrostite con yogurt, purea di fave, girit zeme, formaggio con pistacchi alla cretese, insalata di rucola e mandorle, crema di carciofi con limone e spezie, polpette di bulgur ripiene di carne e noci: si può lasciare senza soffrire un Paese con una tal sinfonia di cibi e sapori?

Salih pensa che ce la farà. La Turchia lo respinge, affossa il pensiero, esalta i mediocri, lo licenzia dal giornale in cui lavora. Al Bistrò delle delizie gli amici tentano di convincerlo a non partire, a non andare in Brasile.

Istanbul, i battelli sul Bosforo attivano i ricordi di Salih e svelano i veri motivi di una partenza tanto desiderata come un amore perduto per sempre.

Ma la morte improvvisa di Afitap, proprietaria del Bistrò, cambia il destino di Salih perché è lui ad ereditare il Bistrò delle delizie. Episodi bizzarri lo portano a rinviare il viaggio, fino a che un orologio fermo gli fa perdere il volo. L’entusiasmo svanisce, il cuore è schiacciato.

Un romanzo di una giovane scrittrice, immerso nella Turchia contemporanea e nel dolore esistenziale di molti coetanei sospesi fra la voglia di andarsene e il legame con la terra natia, con la propria casa.

Tugba Dogan,Il bistrò delle delizie, Carbonio Editore, 15€

Prenota e ritira in libreria

Compila il form per inviare la tua richiesta di prenotazione e venire a ritirare il libro in negozio. Fornendo i dati richiesti, esprimi implicitamente il consenso ad essere contattato via mail o telefono, per comunicazioni relative alla disponibilità di quanto prenotato.

Acquista

Se invece decidi di acquistare il libro direttamente, clicca sul tasto acquista e segui le indicazioni. Il libro ti verrà inviato all’indirizzo di spedizione che avrai indicato dopo il perfezionamento del pagamento

Il dilemma del giovane turco

scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Se vuoi rimanere aggiornato sulle novità editoriali, ti comunicheremo mediante mail i titoli che di volta in volta abbiamo scelto per la nostra libreria. Potrai sempre cancellarti dal nostro elenco se riterrai che le nostre comunicazioni siano troppo invasive o di scarso interesse per te.

Complimenti, ti sei iscritto alla newsletter

C'è stato un errore. Prova di nuovo.

Pagina59 will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: