L’educazione della donna alla disparità

La più grande scrittrice francese vivente, colei che ha ridefinito i canoni dell’autobiografia, ci propone un libro tagliente, acuminato, quasi disturbante: La donna gelata.
Come è possibile che una ragazza cresciuta in una famiglia colta, anticonformista, che ha respirato il ’68 francese, di fronte i bivi della vita, non si sottragga alla forza di attrazione del matrimonio e della fondazione della famiglia. E’ convinta che un po’ di sacrifici vadano fatti e pensa di poter condividere con il futuro marito gli oneri e gli onori di tale scelta.
Capirà ben presto che la casa e i figli (curare, pulire..) sono problemi solo suoi, che lo squilibrio di ruoli e mansioni fra moglie e marito, tra madre e padre diventa una condanna per l’autrice-protagonista. Una condanna alla glaciazione dell’interiorità e del desiderio.
Fare carriera, un’altra cosa che è meglio lasciare agli uomini…Sono una privilegiata, con la tata che mi aiuta quattro giorni e mezzo a settimana? Ma allora quale uomo non lo è, privilegiato, con la sua donna delle pulizie preferita in servizio sette giorni su sette?

Ma il passaggio, autobiografico, di una donna verso la rinuncia alla sua personalità, ai suoi obiettivi, persino al suo carattere, dura poco. A soli 28 anni ha terminato il suo apprendistato alla disparità, si è convinta che la vita è spingere passeggini, preparare i pranzetti per il marito all’ora giusta, perché poi deve tornare al lavoro, è rinunciare ad andare al cinema per consentire al marito di farlo. D’altro canto che serve curare il figlio in due?

Un libro sugli “orrori” della famiglia normale, una spietata e lucidissima radiografia della coppia “moderna”. Una lettura indispensabile per tutte le donne ma soprattutto per le ragazze che ai bivi della vita si stanno approssimando.

Annie Ernaux, La donna gelata, L’Orma, 17€

Prenota e ritira in libreria

Compila il form per inviare la tua richiesta di prenotazione e venire a ritirare il libro in negozio. Fornendo i dati richiesti, esprimi implicitamente il consenso ad essere contattato via mail o telefono, per comunicazioni relative alla disponibilità di quanto prenotato.

Acquista

Se invece decidi di acquistare il libro direttamente, clicca sul tasto acquista e segui le indicazioni. Il libro ti verrà inviato all’indirizzo di spedizione che avrai indicato dopo il perfezionamento del pagamento

scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Se vuoi rimanere aggiornato sulle novità editoriali, ti comunicheremo mediante mail i titoli che di volta in volta abbiamo scelto per la nostra libreria. Potrai sempre cancellarti dal nostro elenco se riterrai che le nostre comunicazioni siano troppo invasive o di scarso interesse per te.

Complimenti, ti sei iscritto alla newsletter

C'è stato un errore. Prova di nuovo.

Pagina59 will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: