Mujeres, una sofferenza resistente

Le storie delle donne che vivono nel batey Ciguapa della Repubblica Dominicana strappano la patina della cartolina caraibica dei villaggi turistici di Bayahibe e Punta Cana.
I racconti di Celestine, Flor, Yvette, Anabel, Nora, Arielle e Liliane ci portano nel mondo dei migranti e dei loro discendenti haitani: i lavoratori dei campi della canna da zucchero che vivono in conglomerati fatti di baracche di lamiera, situazione igienico sanitarie precarie e privazioni di diritti. E se ciò è vero per tutti, la situazione si aggrava quando si parla di donne. Nulla di nuovo nella storia dello sfruttamento e della povertà. Ma nondimeno intollerabile.

Il libro di Zecca Castel ci fa scoprire una realtà quasi sconosciuta e, soprattutto, ci fa “ascoltare” la voce delle donne con una narrazione che lega le vicende personali a temi e problemi collettivi.
Le discriminazioni, lo sfruttamento, il perdurante sentimento anti-haitiano, gli abusi e le violenze anche domestiche, le maternità indesiderate, l’abbandono, le malattie… sono un collante endemico dei batey. Ma lo scopo del libro è soprattutto quello di far emergere l’unicità della biografia delle 7 protagoniste, anzi l’autobiografia, visto che sono loro stesse a “dirla” con le parole che conoscono, semplici ed elementari ma non meno potenti. Parole che testimoniano dell’assenza felicità che tuttavia riconoscono e a cui aspirano. Almeno per le figlie e i figli.

Raul Zecca Castel, Mujeres. Frammenti di vita nel cuore dei Caraibi, Edizioni Arcoiris, 14€

Condividi

Prenota la tua copia

Puoi inviare la tua richiesta di prenotazione e venire a ritirare il libro in negozio. Indicando le tue generalità esprimi implicitamente il tuo consenso ad essere contattato via mail, oppure telefonicamente, per essere informato quando il tuo libro sarà disponibile in negozio e potrai quindi passare a ritirarlo.

scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Se vuoi rimanere aggiornato sulle novità editoriali, ti comunicheremo mediante mail i titoli che di volta in volta abbiamo scelto per la nostra libreria. Potrai sempre cancellarti dal nostro elenco se riterrai che le nostre comunicazioni siano troppo invasive o di scarso interesse per te.

Complimenti, ti sei iscritto alla newsletter

C'è stato un errore. Prova di nuovo.

Pagina59 will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: