Ragazzi

  • Ritornare a viaggiare con i Cantalamappa
    L’attesa ristampa del libro Cantalamappa è finalmente arrivata. Guido e Adele Cantalamappa la strana coppia di “vecchi freakettoni” che ama girare il mondo, sono di nuovo disponibili per tutti coloro che non li conoscono, per chi, nel 2015. era troppo piccolo e distratto, per chi vuole regalare uno scampolo di immaginazione del mondo che c’è e non c’è. E’ il mondo dei luoghi – veri, verosimili e fantastici – descritti nel librone dei viaggi dove sono conservati tutti i ricordi di Guido e Adele: storie di utopia, di resistenza, persino di sovversione. Si perché i Cantalamappa sono viaggiatori e non […]
  • Ribellatevi ragazzi, iniziate a leggere!
    Diciamolo, la scelta dei genitori di Pierluigi di andare in vacanza a Banalia, un posto non particolarmente bello, è molto discutibile. Lì ci si annoia e basta. Certo si incontrano nuovi ma anche loro si annoiano.Fin a che si scopre che a Banalia… vige il DIVIETO ASSOLUTO DI LEGGERE LIBRI. E non c’è come vietare qualcosa per trasformare una vacanza noiosa in un’avventura coinvolgente fra missioni segretissime, roccaforti nascoste, fughe e inseguimenti, libri rubati, libri tagliati dove ciò che rimane si trasforma un enigma la cui risoluzione richiede..la lettura dell’intero libro. D’altro canto cosa c’è di più avventuroso che leggere […]
  • Festeggiamo tutti i papà, anche quelli futuri!
    Ugo è davvero un tipo “avanti”.Per il suo compleanno ha già chiesto parecchi giochi. Ma sono tutti giochi che gli serviranno per allenarsi al mestiere che vuole fare da grande. Per lui, quello, è il lavoro più bello e più importante di tutti. Certo, ci vogliono braccia forti, tanta pazienza, un po’ di fantasia, tanto cuore, cervello e… resistenza ai cattivi odori. Inoltre quello è un lavoro che non si può abbandonare e che non ti abbandona mai. Dura tutta la vita! Ma che cavolo di lavoro è? Per la festa del papà vi proponiamo un libro originale e creativo […]
  • Ricominciare dai libri…per bambini
    Da dove si inizia a ricostruire un Paese raso al suolo, a disintossicare la popolazione dal veleno dell’odio e della propaganda nazista, a ricostruire un’idea di convivenza fra le persone? Dai bambini, o meglio, dai libri per bambini. Così la pensava così la Signora dei libri, Jella Lepman, ebrea tedesca tornata in Germania dopo essere sfuggita alle persecuzioni razziali. Lì, alla Haus der Kunst di Monaco allestisce, nel 1946 una mostra con 4000 libri, molti dei quali mai tradotti in tedesco, perché mandati al rogo o proibiti dalla censura nazista. Lì, gli affamati Anneliese e Peter, ascoltano The Story of […]
  • La versione di Kitty
    Quanti bambini sono ancora vittime della armi, delle guerre, delle persecuzioni, dell’ingiustizia? Tanti, tantissimi. Forse perché gli uomini non sono fondamentalmente buoni come credeva Anne.E’ questa una delle riflessioni che ci propone Kitty, l’amica immaginaria con cui si confidava Anne, scrivendo il suo diario, e che prende improvvisamente corpo dal prezioso manoscritto conservato nella casa dove si era rifugiata la famiglia Frank.E’ Kitty che ci racconta della sua amicizia con Anne, bella e tribolata, è con lei che ne scopriamo la tragica sorte. Ed è con Kitty, scambiata per una ladra che ha rubato il prezioso Diario, che fuggiamo da […]
  • Il condominio dei sogni
    Una casa dove tutti vorremmo abitare, un luogo dove i problemi non diventano conflitti, dove il custode si chiama Angelo. In Via del Sorriso (123) quattro bambini e un cane scoprono le stagioni e la magia del tempo che scorre. Un libro che è quasi un diario. Articolato in 12 capitoli come i 12 mesi dell’anno. A Gennaio si scoprono il grande cuore e la grande perizia di Angelo, a Febbraio il protagonista è il cane Poldo, a Marzo la primavera invita i bambini del condominio alla semina e a una visita in fattoria. Aprile è il mese della caccia […]
  • The dark side della scrittrice
    Quanto è diventato difficile per la letteratura interrogarsi sul male. Opzione che si scontra con l’esigenza di compiacere il lettore e, di consolare. Esigenza di consenso e commerciale. Eppure, ci dice Loredana Lipperini, conduttrice del Fahrenheit di Radio3 dei tempi nostri, non c’è nulla di più efficace della letteratura fantastica e horror nel raccontare la realtà, nell’ingaggiare un “corso a corpo con il Male” , nell’evitare lo zucchero che addolcisce qualsiasi orrore per affidarsi al valore salvifico (?) delle buone famiglie. Valore richiesto agli scrittori e ancor più alle scrittrici, alle quali “viene richiesto di raccontare di sé senza turbare”. […]
  • Nulla è impossibile nelle storie per bambini
    Una fiammella allegra e danzante, lui un cubetto di ghiaccio dimenticato dopo una bevuta fra amici. Il fuoco e il ghiaccio: una combinazione impossibile, uno dei due dovrebbe sparire. A meno che… Non più fiamma, non più ghiaccio, ecco che una mirabile fusione li trasforma in una catena di molecole di vapore acqueo. L’uno diventa l’altro ed entrambi diventano uno. Un libro bellissimo, adatto anche ai piccoli di 3-4 anni, dove storia e illustrazioni – anche loro – si fondono a creare un’atmosfera rarefatta, magica dove le storie d’amore impossibili non esistono. Con uno stile poetico ed evocativo descrive l’amore […]
  • Manco per sogno
    A scuola??!!? Manco per sogno risponde Pasqualina. Il primo giorno di scuola può essere un test difficile per i genitori ma è sicuramente un momento importante e impegnativo per i piccoli. E allora che si fa? Beatrice Alemagna, una delle più sapienti e originali scrittici e illustratrici della letteratura per bambini, ribalta la situazione. Sarà Pasqualina a dover prendersi cura dei suoi genitori diventati piccolissimi e timorosi dell’avventura scolastica che li aspetta. In questo modo si troverà a trascorrere il primo giorno di scuola dimenticando capricci e paure, e vivendo tutte le grandi novità della giornata. Tenerezza e sorriso per […]
  • 59 sogni per tutti
    “Dicono tutti che gli yeti non esistono. Eppure eccomi qui”. Premio Andersen 2021 per la fascia 6 – 9 anni, Murdo è davvero un libro originale con una grafica che incuriosisce e testi che stimolano l’immaginazione dei bambini ma anche quella, un po’ rattrappita, degli adulti. MURDO, lo yeti, sogna di esistere fuori di un libro, di vivere su montagne che non siano di carta. Vorrebbe nascondersi in una scarpa, quella di un gigante perché è troppo grosso. Vorrebbe attraversare gli specchi, passare l’inverno in una tana sotto a un albero con gli amici King e Kong. Su un albero […]
  • La plastica e la cicatrice
    A 14 anni è possibile essere cittadini consapevoli, responsabili, in grado di contare qualcosa?Impresa non facile per Matteo, Anita, Zahira e Luca. Loro capiscono che il mondo ha un problema molto serio: la plastica. Glielo ha spiegato molto bena la guida che li ha accompagnati nella passeggiata lungo la spiaggia della loro città sull’Adriatico: il problema non è usare la plastica ma come la si usa. E’ un materiale straordinario, pensato per durare a lungo non per essere gettato ovunque o usato una sola volta. Altrimenti i mari diventano delle discariche, si creano grandi isole di plastica oppure le correnti […]
  • Amore e Libertà
    La famiglia è il luogo degli affetti.Questa frase, da sola, fa piazza pulita di pregiudizi e false tradizioni. Scritto dalla famiglia favolosa composta dal giornalista e autore TV Francesco Maddaloni e dall’esperto di comunicazione e marketing Guido Radaelli, il libro-album è il risultato di un progetto più ampio che ha coinvolto illustratori, genitori e, in particolare, “mamme matte”, musicisti, traduttori, correttori… Vi sono raccolte le storie di sette famiglie di animali di diverso tipo, capaci di raccontare l’arcobaleno di una società complessa: famiglie non convenzionali, separazioni, diversità. nuove relazioni, libertà di amare, diritto a scegliere. Ispirate a vere storie di animali […]
  • Com’è profondo il mare?
    La vita è iniziata nei mari e nei mari ancora prospera.Immergersi nel mare significa scoprire un oceano di creature bizzarre e un mondo di meraviglie, raccolte e disegnate in questo bellissimo album destinato ai ragazzi ma molto interessante anche per gli adulti. Studiare il mare significa misurare lo stato di salute della Terra e anche ipotizzare che ci possa essere vita in altri pianeti del sistema solare! Questo mega-taccuino ci racconta delle diverse zone marine, della loro importanza e ruolo nella biodiversità: dall’area epilagica (0 -200 m.) a quella adopelagica (6.000-10.920 m.). Dalle lame di luce che fendono la superfice […]
  • Poesia per immagini dedicata ai bambini
    Raccontare ai bambini, tramite testi e illustrazioni, le grandi poesie della letteratura del mondo. E’ lo scopo della collana Magnifici Versi, proposta da Carthusia edizioni. In questo album il racconto è scandito dai versi di Akiko Yosano, poetessa giapponese del primo Novecento, magnificamente (avverbio usato a proposito) illustrati da Sonia Maria Luce Possentini, vincitrice del premio Andersen 2017. Il tempo che scorre fra le stagioni, il paesaggio che muta e, con esso, i colori, sono racchiusi nel tanka, la forma poetica più longeva e rigida del Giappone. Forma profondamente rinnovata e “allentata” dai poeti romantici del Novecento fra cui spicca […]
  • Un tenero libro di Pasqua
    Ma quando è Pasqua? Come fa mamma Tilda a rispondere a questa domanda che arriva dal suo uovo? Dall’uovo dove un pulcino vuole uscire, nascere proprio a Pasqua. Saranno gli indizi forniti dalla civetta Vera: la primavera, la luna piena, la domenica. Poi le campane suoneranno a festa e il pulcino potrà finalmente uscire dall’uovo… Un libro delicato, pieno di colori “gentili” da leggere e condividere con tutti i bambini. E’ proposto da una piccola casa editrice del Canton Ticino – Marameo – la prima della Svizzera italiana specializzata in editoria per bambini e fondata nel 2017 a Gordola, paese […]
  • Che grande passione la matematica!
    In famiglia tutti hanno una passione: papà dipinge, mamma studia gli insetti, il fratellone suona. A scuola le attività sono molteplici ma lei si entusiasma solo per la matematica. Un punto di vista affascinante per vedere la bellezza del mondo: perché lei la vede ovunque e se, nascosta, la cerca. Nelle forme geometriche dei giochi del parco, nei cerchi concentrici che si formano quando lancia i sassolini nel lago, nella curva sinuosa dello scivolo, nella traiettoria degli aeroplanini di carta.Conta su di me è un libro dedicato ai piccoli, da 3 anni in su, capace di suscitare interesse e sdrammatizzare […]
  • Raga, ascoltate Caravaggio
    Libri da leggere e da ascoltare. Nascoste fra le pagine, i QR Code consentono di liberare le voci racchiuse nel libro e fra di esse quella del Caravaggio
  • Bambini vegetariani?
    Cucinare vegetariano o vegano per e con i bambini si può L’apporto proteico. con alcuni accorgimenti, è lo stesso o meglio migliore di quello degli onnivori. Una cucina protettiva dalle malattie cardiovascolari, dal diabete e dal molti tumori.
  • Leggere un classico non è mai stato così entusiasmante
    Pinocchio, Alice nel Paese delle Meraviglie, La Sirenetta, Peter Pan e l’incantevole Giardino Segreto, dove i valori dell’amicizia e della famiglia si intrecciano in una storia senza tempo.
  • Solo i dodicenni rimarranno
    La catastrofe si è compiuta 12 anni prima, la terra è spopolata. O quasi. Perché i neonati sopravvissuti 12 anni prima sono 12 anni. A Parigi sono divisi in due tribù: i “tepee” dal nome della tenda conica dei nativi indiani d’America e i ragazzi del castello

Comments are closed.